Monthly Archives: maggio 2012

Il terremoto oscura solo l’art. 18

A colpi di voti di fiducia il Senato sta approvando la riforma del lavoro (con il voto di oggi ci siamo già giocati l’art. 18). I lavoratori muoiono travolti da capannoni industriali nuovi di pacca per un terremoto relativamente forte.…

Il terremoto dà la sveglia alla Rete

Premesso che i soldi della parata, a 3 giorni dall’evento, li hanno già spesi quasi tutti, una domanda sorge spontanea: se non ci fosse stato il terremoto, avremmo assistito a questa corsa collettiva per chiedere di non buttare soldi per…

Un Capo, dateci un Capo, e subito!

Dopo l’incontro televisivo a due più il fantasma, Da MicroMega è partito l’immancabile appello da firmare: Primarie di coalizione subito! Primarie di coalizione subito? Senza uno straccio di idea comune? E poi i populisti pericolosi sarebbero solo Berlusconi o Grillo???

AAA candidati non sfigati cercasi

Cantando fuori dal coro, si sa, è facile guadagnarsi una bella dose di impopolarità. Sui costi della politica, poi, di questi tempi è divenuto difficile anche il solo suggerire di riflettere con più pacatezza: si rimane sommersi dagli insulti, perché…

Presidenzialismo: Do you remember Bicamerale?

Beh, se l’intento di Berlusconi è davvero quello di far saltare la riforma ora in discussione al Senato, come dire? vista la poca qualità degli accordi raggiunti dal trio ABC, sia sulla manipolazione della Costituzione che la legge elettorale, non…

Finanziamento pubblico: più sei ricco, più ne avrai

Giusto discutere di un vero finanziamento pubblico della politica secondo i principi della Costituzione, ma qui siamo alle ZOZZATE!!! Con le nuove norme che si stanno approvando alla Camera dei Deputati, i partiti che possono contare su cospicui finanziamenti privati,…

Tagliate i parlamentari, non la rappresentanza

C’è modo e modo per ridurre i parlamentari, ma chissà perché, sta andando avanti il modo peggiore. La riduzione del numero dei parlamentari in entrambe le Camere, infatti, costituisce un grave attacco al diritto di rappresentanza. Diversamente, il numero dei…

Il mio bilancio familiare … non lo consente

Un comico miliardario (riferimento alle vecchie lire non casuale), di grande ed innegabile successo, che ha girato in lungo e largo l’Italia (a gratis) per sostenere dei candidati che sarebbero altrimenti rimasti sconosciuti, e con un blog autofinanziato dal medesimo…